Narrativa

Una storia romantica

1848. La rivoluzione infiamma l'Europa. Milano insorge contro la dominazione austriaca. In soli cinque giorni un popolo conquista la libertà e un uomo e una donna si amano perdutamente. Per farlo, tradiscono tutti, rimanendo fedeli soltanto al loro sentimento assoluto.
1885. Il senatore del Regno d'Italia Italo Morosini riceve un manoscritto anonimo. Le pagine lo riportano indietro di quarant'anni: insieme all'insurrezione, il manoscritto racconta anche la passione che travolse la bella Aspasia, allora musa della rivolta, ora fedele e remissiva moglie del senatore. In un'Europa insanguinata dal terrorismo anarchico il destino bussa nuovamente alla porta. Potente quadro del nostro Risorgimento, Una storia romantica parla in realtà di noi, di come, feriti da una dolorosa precarietà sentimentale, siamo condannati a vivere tra le rovine di un mondo che sognò ideali e amori assoluti.

VINCITORE DEL PREMIO LETTERARIO INTERNAZIONALE MONDELLO 2008

“Un libro concitato, ramificato, ambiziosissimo. Una grande storia.”

Sebastiano Vassalli, La Stampa

RADIO

“Una storia romantica” - Audiolibro

L'audiolibro del romanzo di Antonio Scurati “Una storia romantica”. guarda ora